Discipline biomediche, umanistiche e biblioteche: incroci possibili

Collection Items

Storie e memorie dell'Istituto superiore di sanità: convegno: Roma, 4 febbraio 2008: atti
Per descrivere i rapporti delle biblioteche della salute con Musei, Archivi e gallerie del settore biomedico, riportiamo un frammento dalla relazione di Enrico Alleva a un Convegno tenutosi nel 2008 su “Memorie e storie dell’Istituto Superiore di…

La biblioteca della Fondazione Rovati e il Museo Etrusco a Milano, Monza. Scienza, etruscologia e arte
La Fondazione Rovati di Monza annuncia l’apertura nel 2021 della bibioteca che raccoglierà testi scientifici, d’arte e arte contemporanea e soprattutto un vasto corpus specialistico dedicato all’etruscologia. Testi e riviste scientifiche,…

Collaborazione con Wikimedia per valorizzare il patrimonio storico dell'Azienda Ospedaliera "SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo" di Alessandria
L’Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria, forte di una tradizione che risale a XVI secolo, possiede un ricco patrimonio storico e un gruppo di professionisti attivo nella ricerca scientifica. Al fine di valorizzare…

Biblioterapia Italiana. Perché leggere ti cambia la vita
La Biblioterapia è un termine che è stato coniato nel 1916 da Samuel Crothers: non è quindi una disciplina nuova. Oggi viene chiamata anche Shared Reading per evitare la concezione “sanitaria” che la parola originaria fraintende. Se ne sente…

Cultura è Cura. Giornata dell'alfabetizzazione
Il Centro Documentazione Aziendale - Biblioteca Biomedica dell'AO di Alessandria che afferisce all'Infrastruttura, Ricerca, Formazione e Innovazione, oltre a offrire i servizi "normali" di una biblioteca biomedica quali una Rassegna di documentazione…

La Biblioteca Biomedica dell'Università di Firenze è depositaria di un patrimonio librario e manoscritto straordinario, le cui origini risalgono al 1678...

Le antiche biblioteche della salute — Rivista IBC - Istituto per i beni culturali della Regione Emilia-Romagna
Il patrimonio delle antiche biblioteche ospedaliere dell'Emilia-Romagna conta circa 40.000 volumi, tra libri e periodici. Oltre alle opere degli autori più famosi vi sono esemplari meno noti ma di grande valore e comunque assolutamente originali per…

Ricordo con chiarezza un incontro di qualche anno fa. Conosco Giancarlo De Leo dell’Osservatorio Sanità Digitale, che a sua volta mi introduce a Gaetana Cognetti della Biblioteca dell’IFO. Arrivo in biblioteca una mattina di luglio e trovo ad…
View all 8 items

Comments

Social Bookmarking